[Il #QuadroQuadretti della Situazione] 7 SEO Post che NON dovresti tralasciare


E’ un periodo di grandi novità in ambito SEO, complice la forte spinta che Google sta portando avanti attraverso Plus Your World.

Rimanere aggiornati è dunque fondamentale. Ecco perché abbiamo raccolto per voi 7 SEO Post che a nostro avviso non dovreste perdere, inseriti all’interno del nuovo speciale di approfondimento “Il #QuadroQuadretti della situazione :)

Google’s Comment Patents and How Pages’ Web Rankings Might Be Influenced by Commentors’ Reputations

Abbiamo parlato della possibilità per Google di aprire la sua piattaforma di commenti tramite Google+ (http://socialblog.giorgiotave.it/google-plus-piattaforma-commenti/1606). E se si usassero i commenti per stabilire l’autorevolezza dell’autore del contenuto? Un tuo articolo riceve commenti da persone importanti e dunque Google ti ritiene importante.

Nel brevetto firmato dal motore di ricerca si parla di “una tecnica simile al PageRank applicata alla reputazione dell’autore”. Si aprono prospettive interessanti…

LinkLove London 2012 – Round Up

Si è conclusa da poco una delle più importanti conferenze mondiali sulla link building: qua trovate i concetti chiave espressi ed i link a molte risorse. Potete leggere una gran quantità di punti di vista che speriamo possano servirvi a disimpegnarvi nelle continue riflessioni alla ricerca di strategie di link building efficaci per i vostri progetti.

Troverete:

  • La risposta alla domanda: qual’è l’ora migliore per inviare una mail di contatto? Quale il giorno?
  • Le riflessioni di un dottorando in Intelligenza artificiale su come il vero valore dei link stia cominciando a passa sempre più abbondantemente dal rel=”author”

Potete approfondire l’argomento consultando anche le slides complete dell’evento, su http://www.distilled.net/blog/events/linklove-boston-2012-recap/.

Search quality highlights: 50 changes for March

50 aggiornamenti di Google resi pubblici: un ottimo spaccato per capire come evolve il motore di ricerca. Tre sono state le parole d’ordine di questo mese:

  • Freschezza: risultati più giovani premiati nei video, nei risultati organici anche quando non correlati alle notizie, nelle immagini. Metodologie più avanzate per stabilire l’anzianità di un contenuto e la data di pubblicazione di un post. Più freschi anche i dati sui quali agisce il famoso “Panda”
  • Velocità: svariati miglioramenti al sistema di auto completamento della ricerca, reso più agile, migliore nelle lingue con ideogrammi, capace di riscrivere una ricerca “al volo” per renderla più pertinente e di interpretare simboli matematici.
  • Entità: miglioramento nell’identificazione dei sinonimi e nel capire quando due parole usate in contesti simili non lo sono. Risposte subito in SERP per risultati di tennis e calcio. Miglior identificazione delle ricerche navigazionali ma anche di quelle contemporaneamente navigazionali e locali. Identificazione più precisa dei nomi propri e delle indicazioni geografiche nelle pagine. Aumentata la qualità delle risposte per un certo tipo di ricerca ([indipendence day of india],[catherine zeta-jones date of birth]).

Trovate sul SEO Blog GT la traduzione completa del post di Google: http://seoblog.giorgiotave.it/google-aggiornamenti-marzo/2146

An SEO’s Guide to Video Hosting and Embedding

Volete introdurre dei video nella vostra strategie di marketing online? Questa guida spiega come farlo al meglio. Dalla decisione degli obiettivi (Voglio backlink? Voglio posizionare il mio sito? Voglio diffondere il mio brand? Posso permettermi di ambire a tutti e tre?), alla puntuale spiegazione delle tattiche più adatte al nostro scopo, all’analisi dei pro e dei contro delle piattaforme più conosciute.

A complete guide to creating and optimizing Google+ Brand Pages

Una guida completa e dettagliata, per procedere passo dopo passo alla creazione di una pagina Brand di successo su Google+.

Authorship markup: Google prova a semplificare

Andrea Pernici approfondisce la tematica dell’autorship markup e consiglia, a sua volta, una serie di post ‘a tema’ su una delle novità principali introdotte da Google in queste settimane.

Linkbait: chi ben comincia (in 3 step) è a meno di metà dell’opera

Con Matteo Monari occhi puntati sulla creazione guidata (e ottimizzata) di una link-bait.

Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SEO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave