Bing investe su LikeBright e sul Matchmaking


Bing-Likebright

Attraverso il programma Bing Fund – lanciato nel Luglio scorso -, Microsoft ha annunciato ieri di voler investire in LikeBright, startup che opera nel settore del Matchmaking. Del creare coppie, sfruttando le correlazioni sociali sul web.

LikeBright ha il potenziale per riempire un vuoto che milioni di persone si trovano a fronteggiare: creare una coppia […] Per le persone è molto più facile conoscere nuove persone, se queste sono già collegate ad altri loro amici e se loro visualizzano questa correlazione.

Sfruttare, dunque, i collegamenti creati tra i vari contatti, partendo da Facebook, per trovare l’amore. Un fronte su cui il team di Bing ha dunque dimostrato di volersi esporre, investendo in questa startup. Scelta in prospettiva, è evidente, dopo la presentazione del Graph Search da parte di Zuckerberg, martedì scorso a Menlo Park.

Likebright

“La missione di LikeBright è quella di eliminare la solitudine, attraverso i legami sociali condivisi che connettono le persone”, ha detto il CEO e fondatore dell’azienda, Nick Soman. “La maggior parte delle persone incontrano i loro partner attraverso gli amici. Noi diamo loro un modo semplice, sicuro e social per farlo. Avere Microsoft al nostro fianco ci aiuterà a fare questo meglio e più velocemente”.

“L’obiettivo di questa tecnologia, è di arricchire la vita e l’esperienza delle persone”, spiega Rahul Sood, Direttore Generale di Bing Fund. “Siamo entusiasti di contribuire alla crescita di questa startup”. 

Vedremo, dunque, in che misura LikeBright influirà su Bing e sulla ricerca, ma anche – chissà? – sul Graph Search di Facebook.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SEO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave