Case History sul Link Baiting


Micgaw ha proposto una discussione interessante: fare Case History di azioni di Link Baiting.

Nell’ambiente SEO si parla sempre di più di produrre contenuti per farsi linkare in modo unidirezionale. Dietro questo concetto si nasconde spesso il discorso di evangelizzazione fatto da Google (link spontaneo = dio, link non spontaneo = diavolo). La realtà, però, è che nella maggior parte dei casi il seo professionista non adotta metodi sofisticati di link baiting per diversi motivi.

Aspettiamo il vostro contributo.

Scritto il , ultima modifica


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SEO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave