Spunta la User Administration su Google Webmaster Tools


Se è vero che una delle caratteristiche più ricercate su Google Webmaster Tools è quella di dare accesso a terze persone che possano accedere senza comunque poter agire all’interno dell’account, questa novità introdotta da Big G farà contenti in molti: è stato infatti introdotto un lato legato alla User Administration, che permette appunto di gestire gli utenti e di organizzarli su più livelli.

Webmaster Tool - User Administration

Il proprietario del sito, dunque, potrà aggiungere altri utenti esterni e definirli secondo tre possibilità che Google ha contemplato:

  • Owner Access
    Proprietario del sito, chiunque abbia effettuato il processo di verifica in Webmaster Tools. Ha naturalmente potere sulla User Administration, oltre che nell’utilizzo dei vari strumenti, nell’aggiunta/eliminazione di siti
  • Full Acess
    Ha l’accesso completo, il che vuol dire che non solo potrà visualizzare le opzioni, bensì anche modificarle (almeno la gran parte)
  • Restricted Access
    L’utente può visualizzare molte delle impostazioni e delle voci contenute all’interno del Webmaster Tools, senza però avere l’opportunità di modificarle e di agire

E’ possibile aggiungere nuovi utenti tramite il comando “Add New User“, nella sezione “User Administration”.

Webmaster Tools - User Administration 2

Con Andrea Pernici abbiamo inoltre notato che per registrate un utente, anche come “Restricted”, è necessario che questo abbia effettuato il login come utente di Google in Webmaster Tools.

In chiusura vi segnalo anche questa guida di Google che spiega esattamente come vengono gestite tutte le funzionalità di Webmaster Tools nella gestione degli utenti e dei permessi.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SEO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave