Live Blogging – VI Convegno GT


Ore 18:32
Appena terminato l’intervento di Banchelli. Ora tavola rotonda.

Ore 18:25
“E’ la sintesi che fa la creatività”.

Ore 18:20
“Chi ha una marcia in più è chi ha deciso di cambiare marcia”.

Ore 18:05
Alessandro Banchelli con “Il Barattolo dei Come”. Ed ha già strappato il primo applauso.

Ore 17:48
Deborah Del Cortona spiega come alcune linee guida Adwords possono valere anche sui risultati organici.

Ore 17:23
E’ la volta di Francesco Tinti e Deborah Del Cortona: spremere AdWords per finalità SEO, senza spendere un centesimo.

Ore 16:32
Alessandro Martin ci parla di come ottimizzare i commenti.

Ore 16:08
“Osserva la concorrenza, prendi quello che funziona e riadattalo”.

Ore 16:02
Più grande è il progetto, più è facile che fallisca. “Questo mi preoccupa”, Alessandro Martin 🙂

Ore 16:00
Site Accessibility, Content Strategy, Link Building, Search Verticals, Social Media, Keyword Research, Content Creation, Search Protocols, Community. Ovvero progetti sempre più grandi.

Ore 15:54
Alessandro Martin adesso: Keep It Simple, SEO!

Ore 15:48
Terminato l’intervento di Fabio Sutto: interessante. Ora qualche domanda dal pubblico.

Ore 15:25
Si apre l’intervento di Fabio Sutto che parlerà di “Come fare SEO quando il materiale a disposizione è poco”.

Ore 15:21
Canale 819 di Sky: seguite @giorgiotave su Twitter per sapere quando sarà in onda il servizio televisivo sul VI Convegno GT – #convegnogt

Ore 15:13
Matteo Monari e il 30esimo fattore: il fattore “Q”. Qualità.

Ore 14:52
Rel=”Author” sarà sempre più importante per Google. Ma occhio anche agli editori.

Ore 14:50
Si parla di Link Uscenti con Monari: “Meno sono e più di qualità sono i siti linkati, meglio è”.

Ore 14:35
“Il Valore di un link: 30 fattori in 30 minuti… e 15 su come sfruttarli al meglio”, tocca a Matteo Monari.

Ore 14:30
Si ricomincia al Palazzo dei Congressi di Riccione: VI Convegno GT o più semplicemente #convegnogt su Twitter!

Ore 13:14
Comunicazione: alcuni degli appunti riguardanti gli interventi dei relatori già su http://www.convegnogt.it/. Ora si va a pranzo 🙂

Ore 13:08
“Non usate le strategie Black Hat con i vostri clienti”.

Ore 12:50
“Il Black Hat vuole creare dei contenuti utili a sé stesso, al suo network”.

Ore 12:45
Terminato l’intervento di Andrea Pernici. E’ il momento di Andrea Scarpetta che ci parla di Black Hat SEO.

Ore 12:39
“Seo significa essere curioso. SEO è vedere l’invisibile”.

Ore 12:33
“La SEO comunica tramite il suo soffice ed armonioso tocco insivisile”, la perla di Andrea Pernici.

Ore 12:27
Andrea Pernici: “Non si capisce come Google vada a considerare il canonical, a volte sì e altre no”.

Ore 12:16
“Cosa serve per fare SEO? Un grande intuito, soprattutto lavorando in team”.

Ore 12:15
“Non esistono piccoli o grandi errori. Sono errori”, chiarissimo Andrea Pernici.

Ore 12:11
Parola ad Andrea Pernici di GT Idea. Il suo intervento è già online al link http://www.convegnogt.it/seo (con Chrome e Safari).

Ore 11:34
“Panda è ancora work in progress” per Leonardo Saroni.

Ore 11:25
Saroni: “Non mi vergogno a dirlo: il Panda ha colpito anche me”. Viva la sincerità 🙂

Ore 11:15
Secondo intervento di giornata: parola a Leonardo Saroni con “Panda e l’impatto sulle affiliazioni SEO”.

Il Panda al VI Convegno GT 🙂

Ore 11:00
Esperimenti sul Panda? Gli ingredienti: anzianità del sito, pagina nelle serp, libertà di azione, link “al naturale”. Parola di Stuart Delta.

Ore 10:42
Stuart Delta: “Panda non fa un giudizio di merito”.

Ore 10:35
Primo intervento: parla Stuart Delta, si discute del Panda Update.

Ore 10:15
Si apre ufficialmente il VI Convegno GT, con Cosmano Lombardo e una sorpresa: il Panda, quello di Google, è venuto a farci visita 🙂

Convegno GT - Apertura

Ore 09:55
Qui Riccione, Palazzo dei Congressi. Si riempie la sala, tra poco l’apertura del VI Convegno GT.

Scritto il , ultima modifica


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SEO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave