SEO Semantica: What’s up Tuesday #14


Quattordicesimo appuntamento con #SemanticSEOWut.

#1 Un URL per ogni Cosa

physical web

Avevo già fatto un RT in settimana a Scott Jenson che dichiarava pubblicamente il suo progetto di lavoro.

Sì tratta di Physical Web.

Ad approfondire ci pensa Aaron Bradley come al solito con il post A URL for Everything: Google’s Physical Web.

Un progetto da tenere sotto osservazione in modo attento. Il futuro non è poi così lontano.

#2 Dall’APICon sull’importanza dei Linked Data

APICon Durante l’APICon UK Markus Lanthaler, l’inventore di Hydra e una delle principali menti dietro JSON-LD, ha parlato dell’importanza di ottimizzare l’architettura dei dati in ottica futura.

Oltre a questo nel post si parla di BBC data che avevamo introdotto nel tredicesimo appuntamento di #SemanticSEOWut.

Ecco il post APIcon UK: Why Developers Should Take Linked Data Seriously.

#3 Big Data: lo spaventoso ed emozionante futuro

Già nell’undicesima puntata ho ripreso un post riflessivo come risorsa numero #4 ed ecco che oggi ne recupero un altro, secondo me molto interessante, che cerca di fare ulteriore luce sui possibili benefici derivanti dalla corretta analisi dei dati, mettendo però il puntino sugli aspetti di privacy. Onestamente credo che il concetto di privacy in questo ambito vada approfondito ancora di più perché difficilmente, come avviene nell’immaginario collettivo, qualche persona fisicamente analizza i dati di ogni singolo individuo.

Non si tratta di parrucchiere di quartiere insomma.

Il post è Big Data: The Scary and Exciting Future e onestamente io propendo più per l'”Exciting”.


Ci vediamo la settimana prossima con #SemanticSEOWut – Cover image via flickr.
Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SEO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave