SEO Semantica: What’s up Tuesday #2


Siamo giunti al secondo appuntamento con #SemanticSEOWut la nostra nuova rubrica su Semantic Search. Questa settimana ci sono alcune curiosità e alcune risorse utili.

#1 Il proliferare dei box di risposta

Dan Petrovic segnala su Google+ un caso davvero singolare di “answer box”. Guardate attentamente. C’è una strana evidenziazione.

answer

#2 Aggiornato lo Structured Data Linter

Come da annuncio di Gregg Kellog (che incollo sotto) ecco una nuova versione dello Structured Data Linter con aggiunte interessanti che si adeguano alle ultime specifiche di Schema.

I just deployed version 1.1.0 of the Structured Data Linter [1]. This version uses an entirely new reasoner, and includes support for schema:Role and plain-literal values of object-ranged properties (schema.org only). It’s also updated with the latest schema.org vocabulary definition and examples.
 
The linter is an open-source public-domain (UNLICENCE) project to provide a resource for authors to run examples and test their own pages by reasoning over data against supported vocabularies (quite extensive list). The linter understands RDFa, Microdata and JSON-LD (both embedded in HTML and raw). It also can be used with most any other RDF variant, provided that the tested endpoint correctly sets the Content-Type, or by content sniffing if necessary. The linter also generates HTML “snippets” for certain detected types. Snippet definitions are defined on the website.
 
[1] http://linter.structured-data.org/

#3 Il Graph Database di Yahoo7

Scopro da Aaron Bradley l’articolo “Yahoo7 Upgrades to Bigdata Open Source Graph Database”

Yahoo ispirandosi al progetto World Cup 2010 di BBC, di cui parlai anche alla Settimana Della Formazione 2013 con “Semantic Web: Creare esperienze d’uso uniche”, lancia la sua nuova “semantic publishing platform”.

#4 Migliorare i risultati con dati e markup strutturato

Dall’articolo “Enhancing Results With Structured Data & Markup” qualche pacco di slide recenti dove non troviamo nulla di particolarmente innovativo, ma qualche tip utile per neofiti.

#5 Dalla Semantica alla Semiotica

prometheus_davidUn post interessante e visionario di Gianluca Fiorelli che merita la lettura.

Gianluca pone un grande quesito sulla necessità di cambiare il modo di pensare e non concentraci solamente su aspetti tecnici come search marketer, ma di inizare ad andare oltre e ampliare i nostri orizzonti:

“If you think that for being a search marketer today is enough being very good in computer science, then I warmly suggest you to change your way of thinking.”


Ci vediamo la settimana prossima con #SemanticSEOWut.
Scritto il , ultima modifica


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SEO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave