Come cambia Google News


Google_News_Logo

Tre novità, sono quelle che il team di Google News ha da poco annunciato in questo post.

Sono: immagini più grandi, una pagina aggiornata in tempo reale con le ultime news e soprattutto coi commenti alle stesse notizie provenienti direttamente da Google+. Un nuovo passo, dunque, nell’integrazione tra i servizi già esistenti del gigante di Mountain View e il social network.

Era nell’aria questo passo da parte di Google, che comunque sembra ancora alla ricerca della formula migliore per integrare il suo motore di ricerca dedicato alle notizie con Google+, piattaforma sociale che sta facendo dei “temi caldi – ovvero foto, video e soprattutto news giudicate interessanti e di tendenza - un punto forte e che dunque non può sottovalutare l’unione tra le news che raccoglie (su Google News) e quelle che hanno visibilità sul social.

Vediamo da vicino le ultime di Google News.

Immagini più grandi

GNews - Home

Si tratta di un accorgimento estetico non da poco: se la notizia è anche immagine, non soltanto testo, ecco che Google dà alle foto una rilevanza tutta nuova.

Dallo screenshot potete anche notare una serie di elementi interessanti, che la dicono lunga sull’approccio al trattamento delle news da parte dell’azienda di Mountain View:

  • Foto principale più grande
  • Condivisione della news sui principali social network
  • “From China”, per avere una versione locale della notizia; questo elemento viene riproposto nazione per nazione, a seconda della news

Realtime Coverage

Real-time

Il realtime coverage, accessibile dalla homepage di Google News, propone una selezione di notizie riguardanti un preciso argomento, che si aggiornano in automatico e in tempo reale, sotto gli occhi dell’utente.

Anche qui Big G non tralascia l’aspetto sociale, proponendo la possibilità di condividere sui principali social network della rete.

Commenti integrati da Google+

Mi appoggio ad uno screenshot di SearchEngineLand:

google-news-googleplus

Come si nota, sotto la notizia c’è un commento proveniente direttamente da Google+, con chiaro riferimento all’account che ha postato.

Si tratta dell’ennesimo passo in avanti compiuto da Google nel fondere tra loro servizi e strumenti con il suo social network. E anche un modo, chiaramente, per spingere lo stesso: ogni utente Google possiede, in automatico, un account su G+. Egli può consigliare risultati di ricerca attraverso il +1, condividere video attraverso YouTube, commentare notizie su GNews.

Come giudicate queste novità?

Post Correlati:

 

Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SEO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave