Google introduce le statistiche sugli account


Un altro passaggio dell’integrazione tra i servizi di Google è completo.

A partire dal lancio di Google+, infatti, il gruppo di Mountain View ha dato il via ad una forte riorganizzazione delle sue funzionalità, la gran parte associate al social network e tutte, in ogni caso, raccolte all’interno degli account GMail.

Ieri, con una news sul suo blog ufficiale, Google ha annunciato una importante che potrà riguardare, potenzialmente, tutti gli utenti: le statistiche sugli account e sulle attività che questi portano avanti, proprio attraverso l’utilizzo della miriade di servizi messi a disposizione degli iscritti.

Per gtMagazine l’ha testato per primo Andrea Pernici, queste immagini ci testimoniano l’attivazione dei cosiddetti Rapporti (almeno in italiano).

Attivazione Attività dell'account - Impostazioni account

All’interno dei Rapporti sono presenti, dunque, alcune informazioni utili all’utente circa le attività portate avanti attraverso l’account.

Attivazione Attività dell'account - Impostazioni account-2

Mentre Andrea aspetta il suo rapporto 🙂 noi ci appoggiamo al blog di Google per vedere come saranno strutturati i Rapporti:

Account-Activity final

All’interno delle statistiche, si tiene traccia praticamente di tutto: account attivati, anche sui dispositivi mobile (e anche su Mac). Non manca uno sguardo alla sicurezza, poi, con le statistiche – oltre ad alcune impostazioni aggiuntive – riguardanti, appunto, le password durante il proprio login.

Google ci dice, inoltre, da dove effettuiamo l’accesso o la mole di e-mail ricevute. E naturalmente non viene tralasciata (aspetto importante) la ricerca: cosa avete cercato di recente? Dove, nel web o su Images?

Google spiega, inoltre, che i Rapporti saranno rinnovati nel giro di alcuni giorni. Per gli utenti c’è l’opportunità di ricevere direttamente notifiche via e-mail.

Attività dell'account - Impostazioni account-3

Un buon modo, dunque, di tenere sotto controllo il proprio account. Il tutto perfettamente integrato all’interno del vostro account Google, sempre più al centro della navigazione quotidiana e presente nelle attività in rete dell’utente.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SEO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave