I tools ti danno tutte le informazioni SEO che desideri?


Quali informazioni sul versante SEO si possono cogliere, attraverso un trattamento automatico dei dati, dai più comuni tools per webmaster presenti sul web?

Parliamo di:

  • Google Analytics
  • Google Webmaster Tools
  • Google Adsense
  • File di log del webserver
  • altri…

Tutti utili, ognuno però in grado di offrire solamente una visione parziale del sito di nostro interesse.

E ognuno quindi visitato in maniera singola dal webmaster, il quale si trova spesso “a saltare da un pannello di controllo all’altro”, come scrive Webmaster70 nella discussione sollevata sul Forum gt.

Lato SEO: sono tutti in grado di fornire dati utili questi tools?

E ammettendo di utilizzarli tutti, mediante un trattamento automatico dei dati (download, importazione in database, elaborazione) che importanti informazioni SEO si possono trarre, che altrimenti non riusciremmo ad avere?

O meglio ancora, come propone Giorgiotave: che importanti informazioni SEO non riuscite a trarre con gli strumenti attualmente a disposizione?

C’è chi vorrebbe avere lo storico delle percentuali di pagine indicizzate su quelle inviate. O il traffico proveniente da Google per ogni sezione principale del sito (includendo i dati di tutte le pagine e sezioni che contiene), e le keywords principali.

O ancora: lo storico con la % di errori 404 sul sito, lo storico delle percentuali di errori del server, un confronto tra le pagine prima e dopo l’ottimizzazione, come richiesto da Nubseo.

Allarghiamo qui la domanda al panorama dei SEO: quali informazioni SEO non riuscite a trarre con gli strumenti attualmente a disposizione?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SEO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave