Google ha esteso a tutti Universal Analytics


Ieri, con un annuncio sul blog ufficiale, Google ha esteso a tutti Universal Analytics e le sue funzionalità. Lo aveva presentato nei mesi scorsi, ora è attivo.

Cos’è Universal Analytics? Come detto, Google lo ha presentato qualche tempo fa. “Un consumatore oggi utilizza più dispositivi per navigare sul web e interagisce in vari modi. Per la maggior parte delle aziende, immergersi in questa serie di dati è una sfida enorme, ma anche un’opportunità incredibile”, scrivono sul blog di Analytics.

Universal Analytics fa sì, infatti, che l’utente venga tracciato durante tutti i suoi movimenti. Si ragiona per visitatore e non per visita. Ecco che, di fatto, individuare uno stesso utente quando accede al sito web con device diversi, è possibile.

I vantaggi principali sono:

  • capire come gli utenti interagiscono con il business dell’azienda, attraverso dispositivi diversi
  • individuare il rendimento delle applicazioni mobile
  • migliorare ROI e lead generation, incorporando le interazioni online e offline, così da capire quali canali offrono i migliori risultati
  • migliorare latenza del sito web, riducendo le richieste lato client

universal-classicCome iniziare a utilizzare Universal Analytics?

Per utilizzarlo sarà necessario una nuova voce (web property) tra quelle già presenti nell’account di Analytics. Nel creare una nuova proprietà, sarà necessario spuntare le voci relative a Universal Analytics.

È possibile implementare analytics.js all’interno dei siti web.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SEO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave