Update per la Wayback Machine


Molti più dati e migliorie del codice. È quanto annunciato dal team di Archive.org, sull’aggiornamento della Wayback Machine.

Archive-1

È ora possibile consultare le pagine web dalla fine del 1996 alla fine del 2012. Il salto in avanti è stato da 150 miliardi ai 240 miliardi di URL attuali, per un totale di cinque petabytes di dati. Stando alle statistiche diffuse oggi, il database viene interrogato più di mille volte al secondo, da oltre 500mila persone al giorno. Mica male.

Tra gli esempi citati come particolarmente interessanti, le pagine del New York Times durante le Elezioni Presidenziali, oppure quelle del defunto Splinder, la nota piattaforma di blogging.

Oppure, potreste dare un’occhiata al nostro Giorgiotave.it, qualche tempo fa.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SEO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave