Autori italiani in SERP: il markup autore sempre più realtà


I tempi sono maturi per le SERP italiane e il markup autore…e quindi credo non manchi molto all’arrivo di Search plus Your World [2] anche in Italia. Il markup autore funziona anche senza Spyw, ma direi che le due cose siano abbastanza allineate ed è ragionevole associarli.

Cosa voglio dire?

Ricordate il mio post “Non ci sono più SCUSE: Markup Autore su Webmaster Tool” che nascondeva in se anche un esperimento al cioccolato bianco?

Se lo ricordate forse avrete già capito di cosa parlerò mentre se non lo ricordate oppure non lo avete ancora letto cercherò di riassumente brevemente il concetto e l’importanza del rel author e anche del rel publisher, che avevamo già definito come una bomba di google.

E’ ipotizzabile che tutto parta dall’introduzione diffusa di schema.org e rich snippet in SERP anche in Italia, ma veniamo al dunque.

Authorship serp italia

La schermata Autore su Webmaster Tools

Il 15 Dicembre 2011 Google ha introdotto negli strumenti per webmaster la voce Statistiche autore (Author stats) dove è possibile verificare le statistiche delle pagine mostrate in SERP con l’immaginina autore affianco se all’interno del proprio(/i) sito web si è implementato il rel=”author” e verificato nel proprio profilo Google+ la veridicità della relazione.

Nella seguente immagine cercherò di sintetizzare e semplificare come far comprendere al motore di ricerca che noi siamo gli autori di un determinato articolo (o contenuto) su un sito web.

connessione google plus autore

Uno dei vari metodi di collegamento Autore/G+

Il procedimento è molto semplice e una volta implementato il markup autore nelle vostre pagine potete verificarne la correttezza tramite il Rich Snippet Testing Tools oppure anche tramite il Markup Validator di Bing.

Una volta fatto questo ci sono 2 passi fondamentali da seguire (a meno che tu non sia tanto autorevole da non averne bisogno):

Perché dovresti farlo o almeno provarci?

Qualcuno di noi è stato fortunato 🙂

miti seo autore

Volunia

Altri casi di visibilità dell’autore

Il frate indovino

Come altre volte mi metto a fare l’indovino e dico che Search plus Your World arriverà nel giro di un mese e mezzo anche in Italia…e spero di beccarci altrimenti accetterò i pomodori.

Una domanda (o due) per voi

Come secondo voi google stabilisce che un autore sia meritevole di comparire in SERP in quel modo?

Basterà semplicemente implementare il rel=”author” oppure i fattori che entreranno in gioco saranno (come al solito) un gran mix?

Scritto il , ultima modifica


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SEO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave